I salmi

Salmo 114 (113A)

Amo il Signore perché ascolta 
il grido della mia preghiera. 
Verso di me ha teso l'orecchio 
nel giorno in cui lo invocavo.


Mi stringevano funi di morte, 
ero preso nei lacci degli inferi. 
Mi opprimevano tristezza e angoscia 
e ho invocato il nome del Signore: 
«Ti prego, Signore, salvami». 
Buono e giusto è il Signore, 
il nostro Dio è misericordioso. 
Il Signore protegge gli umili: 
ero misero ed egli mi ha salvato.


Ritorna, anima mia, alla tua pace, 
poiché il Signore ti ha beneficato; 
egli mi ha sottratto dalla morte, 
ha liberato i miei occhi dalle lacrime, 
ha preservato i miei piedi dalla caduta. 
Camminerò alla presenza del Signore 
sulla terra dei viventi.