La mia preghiera è il canto.
Canti per una più attiva partecipazione alla Liturgia.
Noi veniamo a te - 21
0310.21 [

vedi: 11

] - c - F. Buttazzo
Noi veniamo a te, ti seguiamo, Signor, solo tu hai parole di vita. E rinascerà dall'incontro con te una nuova umanità. Tu, maestro degli uomini, tu ci chiami all'ascolto e rinnovi con noi l'alleanza d'amore infinito. Tu speranza degli uomini tu ci apri alla vita, e rinnovi con noi la promessa del mondo futuro. Tu amico degli uomini tu ci chiami fratelli e rivivi con noi l'avnentura di un nuovo cammino. Tu salvezza degli uomini tu rinnovi la festa, e ci chiami da sempre ad aprire le porte del cuore.